INDIA DEL SUD AYURVEDA

INDIA DEL SUD AYURVEDA Durata Del Viaggio : 11 Giorni / 10 Notti
Luoghi Visitati : Madras - Mahablipuram - Kanchipuram - Pondichrry - Tanjore - Trichy - Maduai - Peryar - Kumarakom - House Boat - Cochin

1° giorno, MADRAS - arrivo
Arrivo a Madras, incontro con il nostro rappresentante e trasferimento in hotel. Pernottamento.

2° giorno, MADRAS
Prima colazione e visita della capitale del Tamil Nadu, la terza città più grande di tutta l'India. Visita della bella galleria d'arte, del forte San Giorgio, della chiesa di Santa Maria, della cattedrale di San Tommaso e del tempio Kapaleeshwara. Cena e pernottamento.

3° giorno, MADRAS/MAHABALIPURAM/KANCHIPURAM/PONDICHERRY
Prima colazione e partenza per Mahabalipuram, località a circa 70 Km a sud di Madras dove si trovano molti templi rupestri con originali sculture di epoca Pallava (V-VIII secolo d.C.), la dinastia succeduta all'impero dei Gupta. In particolare visita del suggestivo tempio sul mare incluso nell'elenco dei siti dichiarati dall'Unesco "patrimonio dell'umanità". Da non perdere è anche il rilievo rupestre detto il Pentimento di Arjuna dove la mitica discesa dal Cielo del Sacro Gange è scolpita con toni drammatici. I santuari e i templi rupestri erano per lo più dedicati al culto fallico di Shiva. Le rocce erratiche erano svuotate e scolpite secondo lo schema architettonico tipico dell'arte Gupta con colonne a fusto curiosamente lavorate. Le sculture di Mahabalipuram sono particolarmente originali in quanto raffigurano gente comune in scene di vita quotidiana. Nel pomeriggio proseguimento per Pondicherry (140 Km), ex enclave francese dall'atmosfera così tranquilla e personale. Visita della città. Cena e pernottamento.
Possibilità di estendere il soggiorno a piacimento per la visita di Auroville o per esplorare Pondicherry.

4° giorno, PONDICHERRY /TANJORE
Prima colazione e partenza per Tanjore che si raggiunge dopo aver percorso altri 95 Km circa. Visita di Tanjore o Thanjavur, l'antica capitale della dinastia Chola che regnò nel sud tra il 10° ed il 14° secolo. Qui si trova il Brihadeshwara, il grande e perfetto "tempio di dio" costruito alla fine del 10° secolo dal re Raja Raja. La sala del tempio si trova all'interno di una altissima torre piramidale a 14 piani e alta 64 metri (vimana) sulla quale è posta un'enorme cupola monolitica in granito del peso di 80 Tonnellate.
L'altezza è tale che l'ombra della cupola non giunge mai a terra. Il sistema utilizzato per innalzare l'enorme blocco di granito è lo stesso usato per la costruzione delle piramidi in Egitto. All'ingresso del cortile si trova una statua anch'essa monolitica del toro Nandi, il veicolo di Shiva, la seconda più grande di tutta l'India (la più grande si trova a Mysore). La seconda attrazione cittadina è il palazzo reale occupato prima dai sovrani della dinastia Nayak e poi dai Maratti. Cena e pernottamento.

5° giorno, TANJORE/TRICHY/MADURAI
Prima colazione e partenza per Trichy, città di dominio Chola sull'alto delta del fiume Kaveri che si trova a circa 60 Km. Visita del forte Rock di epoca Pallava, con i suoi templi arroccati sulla cima di un colle al centro della città. Visita quindi dell'esteso complesso templare di Srirangam, tra i più grandi dell'India, dedicato a Visnu che sorge su un'isola del fiume Kaveri. Del complesso fa parte il tempio Ranganathaswami tra i più grandi in India racchiuso da sette cinte murarie che include a sua volta altri templi e uno splendido cortile colonnato. Proseguimento per Madurai che dista circa 130 km. Cena e pernottamento.

6° giorno, MADURAI
Prima colazione e visita della città. In particolare ricordiamo il grande tempio Meenakshi attorno al quale si svolgono le mille attività quotidiane, tempio dove si aggrovigliano una profusione di immagini colorate di elefanti, cavalli e figure mitologiche.
Nel tempio vi sono ben 985 colonne ognuna delle quali doviziosamente scolpita; tra queste alcune emettono, se toccate, delle piacevoli vibrazioni musicali. La città è un importante centro di cultura tamil frequentato da pellegrini, asceti, venditori e mendicanti. L'immenso tempio Meenakshi dedicato a Shiva (qui conosciuto come Surundareshwara) accoglie tutta questa varia umanità che compie qui, quotidianamente, la sua esperienza di vita terrena. Si può assistere al momento culminante della cerimonia religiosa di Meenakshi, la dea dall'occhio di pesce, quando, a piedi nudi, si può entrare nelle varie cappelle. Cena e pernottamento.

7° giorno, MADURAI/PERYAR
Prima colazione e percorrendo circa 150 Km. si raggiunge il Kerala, la verde, rigogliosa e fertile regione degli aromi e delle spezie che si trova tra la catena dei Ghati occidentali ed il mare delle Laccadive. Arrivo a Peryar, nel cuore della regione. Questo piccolo centro è circondato da piantagioni di te e dalle cime più elevate della regione. I paesaggi sono veramente stupendi: ovunque si trovano campi coltivati con maestria in armonia con una natura lussureggiante e maestosa. Il pomeriggio è dedicato alle esplorazioni dei parco e del lago di Peryar. Cena e pernottamento.

8° giorno, PERYAR/KUMARAKOM
Prima colazione e, superando colline, vallate, foreste e piantagioni, partenza per la laguna di Kumarakom, la più importante riserva ornitologica del Paese che si trova a 150 km. da Peryar. Pomeriggio libero per rilassarsi in un ambiente esclusivo e paradisiaco sulle rive del lago Vembanad. Cena e pernottamento.

9° giorno, KUMARAKOM/HOUSE BOAT
Prima colazione. Imbarco sulla House Boat (casa galleggiante), la tipica imbarcazione keralese, ed inizio della navigazione sulle acque interne della regione.
Navigare lentamente lungo i canali che caratterizzano il territorio occidentale del Kerala è una esperienza da non perdere. L'imbarcazione offre tutti i comfort necessari ad esaltare una esperienza senz'altro esclusiva. Pasti e pernottamento a bordo.

10° giorno, HOUSE BOAT/COCHIN
Prima colazione e partenza per Cochin, suggestiva e animata città ricca di storia che riflette appieno le diverse tipicità del Kerala. Visita di questa città davvero ecumenica dove si trovano chiese, sinagoghe, moschee e templi indù in perfetta armonia per proporre uno stile di vita sereno e rilassato. Ricordiamo tra l'altro il palazzo olandese ed il Forte di Cochin. Cena e pernottamento.

11° giorno, COCHIN - partenza
Trasferimento in aeroporto per la partenza.