MIGLIORI DESTINAZIONI IN INDIA

Non è un'esagerazione che anche una vita di viaggio non è sufficiente a coprire i vasti paesaggi naturalmente benedetti dell'India e assorbire la sua diversità culturale. Tour in India ogni volta che è semplicemente una nuova e un'esperienza indimenticabile. Ogni stato dell'India si vanta del suo tocco speciale distinto e ha da offrire una esperienza indimenticabile ai suoi visitatori. Rajasthan, Kerala, Goa, Madhya Pradesh, Gujarat, Himachal Pradesh, Maharashtra insieme a pochi altri, sono alcuni dei estremamente popolare stati indiani.

Delhi

Delhi


È improbabile che Delhi faccia una buona impressione al primo sguardo, specialmente se è anche il primo luogo che visitate dell'India. Molto probabilmente noterete.


vedere più
Mumbai

Mumbai


Mumbai è lo sfolgorio del cinema di Bollywood, il 'cricket' sui 'maidan' nel fine settimana, 'bhelpuri' (uno spuntino) sulla spiaggia a Chowpatty e autobus rossi a due.


vedere più
Goa

Goa


Goa È un peccato che Goa debba sostenere il peso di una fama un po' equivoca, perché qui non ci sono soltanto sole, sabbia e psichedelia. La sua vera particolarità.


vedere più
Kolkata

Kolkata


La capitale del Bengala occidentale si estende in modo irregolare lungo la sponda orientale del Fiume Hooghly. Ex gloriosa capitale dell'India britannica, la sua orribile storia di squallore urbano e fame è cominciata.


vedere più
Agra

Agra


Il Taj Mahal, descritto come il più stravagante monumento mai costruito per amore, è diventato, de facto, l'emblema turistico dell'India. Questo emozionante mausoleo moghul fu costruito dall'imperatore Shah Jahan in memoria.


vedere più
Varanasi

Varanasi


Per oltre 2000 anni Varanasi, la 'città eterna', è stata la capitale religiosa dell'India. Costruita sulle sponde del sacro Gange, si dice unisca in sé le virtù di tutti gli altri luoghi di pellegrinaggio e chiunque finisca qui i suoi.


vedere più
Shimla

Shimla


La 'capitale estiva' dell'India britannica si estende irregolarmente su un crinale a falce di luna a un'altitudine di oltre 2100 m nell'Himachal Pradesh meridionale. Prima dell'indipendenza era la più importante località.


vedere più
Jaipur

Jaipur


La capitale del Rajasthan è nota come la 'città rosa' a causa della sfumatura ocra-rosata dei suoi vecchi edifici e delle mura merlate della città. I rajput consideravano il rosa il colore dell'ospitalità, e pare abbiano.


vedere più
Udaipur

Udaipur


La città più romantica del Rajasthan, costruita intorno al delizioso Lago Pichola, è stata inevitabilmente soprannominata la 'Venezia dell'Est'. Fondata nel 1568 dal maharaja Udai Singh, la città è un armonioso miscuglio di edifici.


vedere più
Mysore

Mysore


Questa affascinante città dall'atmosfera rilassata è da tempo molto apprezzata dai turisti per le sue dimensioni ridotte, il buon clima e la scelta di mantenere intatto e promuovere il suo patrimonio invece


vedere più
Kochi (Cochin)

Kochi (Cochin)


La città portuale di Kochi è situata su un gruppetto di isole e strette penisole. La parte più vecchia della città è uno strano miscuglio di Portogallo medioevale, Olanda e villaggio di campagna inglese innestato sulla costa.


vedere più
Rajasthan

Rajasthan


Rajasthan, o la “terra dei rajaputra”: “i figli dei re” erano genti nomadi (eftaliti, unni bianchi), migrate in India dall’Asia centrale a partire dal VI secolo, che attorno al mille qui si insediarono e diedero vita.


vedere più
Fatehpur Sikri

Fatehpur Sikri


A 40 km da Agra, lungo la strada per Jaipur, si incontra la “città ideale” di Fatehpur Sikri, fatta costruire dall’imperatore moghul Akbar. Fu inaugurata nel 1571.


vedere più
Jaisalmer

Jaisalmer


Si staglia su una rocca nel silenzio del deserto del Thar la città più antica e affascinante del Rajasthan, Jaisalmer, o “la città d’oro”, chiamata così per via.


vedere più
Jodhpur

Jodhpur


Lambita dal deserto del Thar, la bella città di Jodhpur, seconda del Rajasthan, ha al suo centro, circondato da mura, un cuore antico: dalle Jalori e Sojati gate.


vedere più
Bikaner

Bikaner


L’attuale vivace e graziosa città di Bikaner, fin dal 1488, anno in cui fu fondata dal maharaja Rao Bika alle porte del deserto del Thar, rappresentò per secoli il punto di partenza o meta.


vedere più
Pushkar

Pushkar


Proprio al centro del Rajasthan, nella piccola Pushkar, tra ottobre e novembre (nel mese di Kartil) è possibile immergersi nel mondo frenetico e coloratissimo della grande fiera annuale.


vedere più
Orchha

Orchha


Su un’isola-fortezza, in mezzo al fiume Betwa, sorge l’antica capitale del clan rajput dei Bendala, fondata nel 1531. Nella prima metà del XVII secolo, sotto il dominio dei sovrani moghul.


vedere più
Ellora

Ellora


Cinque secoli di architettura e arte racchiusi in 34 grotte, questo è Ellora, Patrimonio dell’Umanità UNESCO. I templi, i monasteri e le cappelle di questo importante sito archeologico e religioso.


vedere più
Khajuraho

Khajuraho


Nei pressi del piccolo villaggio di Khajuraho, nella fertile pianura ai piedi dei monti Vindhya, si trovano, sottratti all’oblio dagli archeologi inglesi nel 1838, 20 degli oltre 80 templi originari.


vedere più
Sanchi

Sanchi


Su di una collina, posta alla confluenza di due fiumi, sorge Sanchi, tra i più importanti siti archeologici dell’architettura buddista in India. In questo luogo tranquillo, circondato da una pianura verdeggiante e intatta.


vedere più
Gwalior

Gwalior


La città di Gwalior è nota sia per la sua fortezza che per il Tansen festival nazionale di musica classica dell’Hindustan (India del nord), dedicato all’omonimo compositore e musicista della.


vedere più
Leh Ladakh

Leh Ladakh


Leh / Ladakh - Ladakh è chiamata il "piccolo Tibet" a causa del suo stretto collegamento con la cultura tibetana ed è il più alto insediamento umano dell'India. Ladakh vi affascinerà per il paesaggio.


vedere più