VIAGGI A JAISALMER

VIAGGI A JAISALMER Jaisalmer, un deserto magico, è uno dei più preziosi gioielli dell'India. Fortificata in pietra del colore dell'oro, come un miraggio emerge dal desolato deserto del Thar, in Rajasthan. L'incomparabile bellezza e la stupefacente magia del deserto non sono state intaccate dal tempo e ancor oggi si possono ammirare nella loro integrità. Il solo nominare Jaisalmer basta a evocare tutta una serie di immagini vivide e vibranti.

Haveli reali
Jaisalmer è nota per la magnificenza dei suoi palazzi e dei suoi Haveli. Edificata al crocevia di importanti traffici e strade mercantili, i ricchi commercianti erano soliti ingaggiare persone abili nel lavorare la pietra, dedite alla costruzione di palazzi in arenaria, dalle facciate finemente scolpite con figure, finestre a griglia, deliziosi padiglioni e balconi. Molte di queste vere e proprie case-museo sono ancora oggi abitate e, insieme alle numerose e colorate feste che si tengono nella città, fanno sì che Jaisalmer sia considerata una tappa obbligatoria nei circuiti turistici internazionali.

Festival
Il festival del deserto di Jaisalmer esercita un enorme fascino e all'approssimarsi della sua celebrazione annuale (gennaio - febbraio) diviene un evento assolutamente da non perdere.

Luoghi da visitare
Forte di Jaisalmer : l'imponente forte dorato fa da sentinella, dai suoi 80 metri di altezza, allo sterminato deserto che si estende ai suoi piedi, racchiudendo un'intera città fra i suoi bastioni. La cittadella è caratterizzata da un intreccio di vicoli e stradine costellate da alcuni splendidi haveli e da tre templi jainisti magnificamente scolpiti, risalenti al 12-15 secolo D.C.

Havelis di Jaisalmer : Jaisalmer è famosa per i suoi Havelis dalle elaborate facciate a griglia. Alcuni degli haveli più famosi sono il Patwon-Ki-Haveli, il più conosciuto e ammirato fra tutti gli haveli di Jaisalmer , il Salim Singh Ki-Haveli, caratterizzato da una cupola blu e uno squisito balconcino aggettante e il Nathmalji-Ki-Haveli con la sua pietra finemente lavorata, che si riflette anche nella sottile ragnatela delle sue finestre a griglia.

Templi jainisti : Jaisalmer possiede il più antico e stupendo tempio jainista del mondo, il famoso tempio di Parswanath Temple, con i suoi sancta sanctorum scolpiti con figure umane e di animali.

Sam : Da Jaisalmer è possibile osservare la vita del deserto facendo una sosta a Sam. Qui potrete ammirare le immagini scolpite sulle sabbia dal vento e fare dei giri in cammello per le dune sabbiose, un'esperienza davvero indimenticabile soprattutto nella luce del tramonto.

Come arrivarci
Jaisalmer si trova a 290 km. da Jodhpur via Pokhran, Dechu e Balesar, o a 330 km. da Bikaner via Pokhran e Phalodi. Ci sono buoni collegamenti ferroviari con Jodhpur e con le altre principali città per mezzo di una linea a scartamento ridotto. Una buona rete stradale connette Jaisalmer a Jodhpur e ad altre destinazioni, dentro e attorno al Rajasthan.