RAJASTHAN RURALE

RAJASTHAN RURALE Durata del viaggio : 12 giorni / 11 notti
Destinazioni del tour : DELHI - ALSISAR - BIKANER - GAJNER - KOLAYAT - BAWARI VILLAGE - SAM - JAISALMER - JODHPUR - LUNI - RANAKPUR - KUMBHALGARH - UDAIPUR - BASSI - CHITTORGARH - PUSHKAR - JAIPUR - SAMODE - ABHANERI - FATEHPUR SIKRI - AGRA - DELHI

01° GIORNO : ITALIA – DELHI
Arrivo all’aeroporto di Delhi. Sarete accolti da un nostro rappresentante e accompagnati all’hotel prescelto. Pernottamento.

02° GIORNO : DELHI – ALSISAR (285 Km. 06 ore circa)
Dopo colazione visita di New Delhi. Si incomincerà con il Qutub Minar, Triangolo d'oro, Khaujaraho e Varanasi- 10 giorni minareto alto 73 mt, e della moschea Quwat-ul-Islam. Di seguito ci trasferiremo verso la zona diplomatica per la foto all’imponente India Gate e al Parlamento indiano, il Rashtrapati Bhawan. Al pomeriggio partenza per Alsisar. Arrivo in serata e check in all’hotel Indra Vilas. Pernottamento.

03° GIORNO : ALSISAR – BIKANER – GAJNER (240 Km. 05 ore circa)
Dopo colazione visita agli splendidi vilaggi della zona dello Shekhawati, come Mandawa e Fatehpur, per ammirare le loro “haveli”, vecchi palazzi nobiliari o di ricchi mercanti d’oppio, affrescate con raffigurazioni tipiche della zona. Di seguito proseguimento per Bikaner. All’arrivo visita subito del Forte di Junagarh, patrimonio artistico dell’Unesco, costruito dai Mogul nel XVI secolo. Subito dopo, partenza per per Gajner. Arrivo e check in all’hotel Gajner Palace. Pernottamento.

04° GIORNO : GAJNER – KOLAYAT – BAWARI VILLAGE – SAM (295 Km. 06 ore circa)
Dopo colazione, partenza per Sam, vicino Jaisalmer. Lungo la strada ci fermeremo al villaggio di Kolayat, un posto sacro e di pellegrinaggio per gli Hindu, specialmente durante la fiera annuale del plenilunio tra Ottobre e Novembre (Kartik). Di seguito puntata al villaggio tipico rajasthano, Bawari Kallan, per assistere alla Triangolo d'oro, Khaujaraho e Varanasi- 10 giornitradizionale “ceremonia dell’Oppio”. Proseguimento per Sam, arrivo e check in alle tende di lusso in mezzo al deserto. La cena e uno spettacolo culturale saranno organizzati al campo. Pernottamento.

05° GIORNO : SAM - JAISALMER – SAM
La mattina, dopo la colazione, visita della “Città Oro” (dal colore delle case e del Forte), tra le splendide haveli lavorate in maniera incredibile e passeggiando tra le strette viuzze nel Forte soprastante. Ritorno a Sam ed escursione in cammello per vedere il tramonto sul deserto. Cena e pernottamento al campo tendato.

06° GIORNO : SAM – JODHPUR – LUNI (310 Km. 06 ore circa)
Dopo colazione, partenza per Luni. Arrivo a Jodhpur, la “Città Blu” (sempre per il colore delle case dei bramini) e visita al più imponente forte del Rajasthan, il Mehrangarh Fort, situato in cima alla collina dominando la città. Di seguito proseguimento per Luni, un altro piccolo villaggio rurale vicino a Jodhpur. Pernottamento nello splendido Heritage di Luni.

07° GIORNO : LUNI – RANAKPUR – KUMBHALGARH (210 Km. 05 ore circa)
Fatta la nostra colazione, avremo una escursione in Jeep tra i villaggi circostanti per scoprire il “vero” Rajasthan, quello rurale, incontaminato dal turismo di massa. Di seguito visita del fantastico e preziosissimo tempio Jainista di Ranakpur, in marmo bianco finemente intarsiato. Proseguimento per Kumbhalgarh. Arrivo e visita del Forte di Kumbhalgarh. Pernottamento all’hotel Heritage.

08° GIORNO : KUMBHALGARH – UDAIPUR – BASSI (200 Km. 05 ore circa)
Partenza, dopo colazione, per Udaipur, la “Città Bianca”. Arrivo e visita della città, del City Palace, il più grande Palazzo del Rajasthan, il Tempio Jagadish e Sahelion-Ki-Bari. Di seguito proseguimento per il villaggio di Bassi, dove alloggeremo per la notte sul suo Forte convertito ad Heritage Hotel.

09° GIORNO : BASSI – CHITTORGARH – PUSHKAR (220 Km. 05 ore circa)
Sempre dopo colazione, visita alla riserva di caccia Bokdiya-ki-Audhi, situata su una penisola che s’affaccia sulla diga di Orai e Bassi e la riserva naturale protetta. Proseguimento per Chittorgarh. Arrivo e visita del Forte, ricordo di epiche e valorose battaglie dei Rajput. Riprendiamo la strada per Pushkar, città sacra e famosa per la sua Fiera dei Cammelli al plenilunio tra Ottobre e Novembre. Visita serale al Lago sacro e i suoi ghat e all’unico tempio in India dedicato al dio Brahma. Pernottamento all’hotel.

10° GIORNO : PUSHKAR – JAIPUR – SAMODE (190 Km. 04.30 ore circa)
Dopo colazione, partenza per Jaipur, la “Città Rosa”. All’arrivo, visita della città, del Palazzo dei Venti, famoso come Hawa Mahal, dove dietro a minuscole finestrelle le donne dell’harem del Maharajà potevano sbirciare il sottostante mercato, il City Palace, e l’interessantissimo Osservatorio Astronomico Jantar Mantar. In serata ci fermeremo in una fabbrica Triangolo d'oro, Khaujaraho e Varanasi- 10 giorni di pietre preziose per vedere l’arte sopraffina di questi intagliatori che esportano i loro capolavori in tutto il mondo. Partenza per Samode e pernottamento allo splendido Samode Palace.

11° GIORNO : SAMODE – ABHANERI – FATEHPUR SIKRI – AGRA (240 Km. 05 ore circa)
Dopo colazione partenza per Agra. Lungo la strada ci fermeremo a visitare prima il villaggio di Abhaneri, il “Villaggio dello Splendore” anche se caduto in rovina, e poi alla “Capitale Fantasma” di Fatehpur Sikri, costruita dall’imperatore Mogul illuminato, Akbar, ma che per problemi di approvigionamento dell’acqua in questa aridissima regione fu riportata a Delhi. Rimangono splendidi templi e palazzi ma che adesso sono abitati da scimme e pappagalli. Proseguimento per Agra, check in e pernottamento all’hotel.

12° GIORNO : AGRA – DELHI - ITALIA (230 Km. 05 ore circa)
Sveglia alla mattina presto per poter vedere la “prima meraviglia al mondo” con la luce del primo sole ed evitare l’affollamento delle migliaia di visitatori che, inevitabilmente, accorrono ogni giorno per ammirare il romantico Taj Mahal. Ritorno in hotel per la colazione e subito dopo visita al forte di Agra. Proseguimento per Delhi. Arrivo e visita al tempio Sikh, Triangolo d'oro, Khaujaraho e Varanasi- 10 giorni il Gurudwara Bangala Sahib, che ricorda il tempio d’Oro di Amritsar. Verso sera, cena ad un tipio ristorante indiano e di seguito trasferimento all’aeroporto internazionale per prendere il volo di ritorno in Italia.