LEH LADAKH VIAGGI

LEH LADAKH VIAGGI Durata Del Viaggio : 14 giorni / 13 notti
Destinazioni del tour : Delhi - Amritsar - Dharamsala - Manali - Keylong - Leh - Lamayuru

Primo giorno
Volo per Delhi. Pernottamento nei pressi della capitale.

Secondo giorno
Delhi - Amritsar. Partenza in pullman alla volta di Amritsar. Lungo ma comodo e veloce trasferimento su facile strada ben asfaltata fino alla città del Punjab al confine col Pakistan dove visitiamo lo splendido Golden Temple (Tempio d’Oro), MAGICO RAJASTHAN il luogo più sacro ed importante della religione sikh. Visitiamo inoltre il tempio induista di Durgiana, costruito in mezzo ad un lago artificiale sul modello dello stesso Golden Temple.

Terzo giorno
Amritsar - Dharamsala. Ci inoltriamo nella zona montuosa pre-himalayana, fra bei paesaggi, fino a Dharamsala/Mc Leod Gany, la sede del Dalai Lama e del Governo tibetano in esilio. Qui visitiamo la libreria, gli edifici amministrativi e i monasteri costruiti dai tibetani.

Quarto giorno
Dharamsala - Manali. Continuiamo a percorrere la zona pre-himalayana verso sud-est con soste a Masrur, dove si trovano interessanti templi in stile indo-ariano scavati in un’unica parete rocciosa, e a Jawalamukhi, che ospita un affascinante tempio induista. Infine, percorrendo la magnifica valle di Kullu, raggiungiamo Manali, bella località ai piedi del Rohtang pass. Interessante la parte vecchia del villaggio, con case tradizionali, e il tempio di Hadimba, del 1553, interamente costruito in legno.

Quinto giorno
Manali - Keylong. Inizia l’ascesa al passo Rohtang (mt. 3955), il primo dei quattro che ci porteranno a valicare l’immensa catena himalayana. Tappa a Keylong, poco oltre il passo. Da qui è possibile fare una piacevole passeggiata al monastero di Kardang, sul versante opposto della valle.

MAGICO RAJASTHAN Sesto giorno
Keylong - Leh. Lunga tappa tra scenari montuosi d’imponente, sublime bellezza, attraverso tre altissimi passi (il più alto a mt. 5360) che ci condurranno oltre l’Himalaya fino a Leh.

Settimo giorno
Leh. Visitiamo la bella città di Leh dominata dal Gompa (monastero) di Leh e Tsemo e dal Palazzo, e la magnifica valle a sud della città coi suoi splendidi monasteri (Tikse, Hemis, Stagna, Matho) e il palazzo di Stok.

Ottavo giorno
Leh - Lamayuru. Lasciamo Leh e seguiamo la valle dell’Indo verso ovest. Visitiamo altri bellissimi monasteri arroccati sulle pendici dei monti: Spitok, Phyang, Basgo, Alchi, Likir, Rizong e finalmente Lamayuru, forse il più antico di tutto il Ladakh, in splendida posizione dominante il piccolo villaggio. Qui lo scenario naturale è stupendo e il monastero veramente suggestivo e affascinante.

Nono giorno
Lamayuru - Leh. Trascorriamo la mattianta in questo luogo incantevole per permetterci una facile e magnifica passeggiata (facoltativa) di 4 o 5 ore fino al monastero di Wanla, dove il pullman verrà poi a riprenderci per condurci a Leh.

Decimo giorno
Leh - Nubra Valley. Valichiamo il passo Khardung La (mt. 5606) considerato il più alto del mondo, poi scendiamo nella magnifica Valle di Nubra, aperta da poco al turismo e accessibile con un permesso da ottenere a Leh. Questa era il passaggio della vecchia via carovaniera fra il Tibet orientale e il Turkistan attraverso il passo del Karakoram. Gli abitanti dei villaggi della valle, in grande maggioranza buddhisti, praticano la poliandria, antica tradizione per la quale i fratelli condividono la medesima moglie. Ci fermiamo a Somur dove si trova il vecchio Gompa di Samling.

Undicesimo giorno
Nubra Valley. Bella escursione in questa regione, in uno spettacolare paesaggio desertico che evoca già gli scenari dell’Asia centrale.

Dodicesimo giorno
Nubra Valley - Leh. Ritorno a Leh ripercorrendo la via dell’andata. Il pomeriggio libero ci consente di completare la visita della città e di passeggiare per mercati e negozi ricchi di oggetti d’artigianato.

Tredicesimo giorno
Leh - Delhi. Voliamo alla volta di Delhi dove, in attesa dell’aereo per l’Italia, possiamo fare una breve visita della città; in particolare Old Delhi, col Forte Rosso, la Jama Masjid (la moschea più grande dell’India), Chadni Chowk (la via del mercato), e i grandi viali di New Delhi.

Quattordicesimo giorno
Volo per l’Italia.